Pizzarotti: «I 5 stelle prigionieri dei loro veti, sulle Olimpiadi non ripetere l’errore fatto a Roma»

di Mario Ajello
Federico Pizzarotti è stato il primo sindaco grillino, a Parma, che si è dovuto misurare - fino alla fuoriuscita dal movimento - con la difficoltà di conciliare la cultura del no di buona parte del gruppo di provenienza con l’esigenza di evitare l’immobilismo e di dare sviluppo a una città.  Sindaco Pizzarotti, a Torino sul dossier Olimpiadi si stanno scontrando, in M5S, due culture: decrescita felice contro realismo di governo?  «Succede che il movimento Cinque stelle è finito...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 14 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-03-14 12:57:35
Torino è un conto Roma è una città sottosviluppata con debiti per i prossimi anni a venire. Solo personaggi come Malagò e Montezemolo potevano far finta di niente per ombinare gli affari loro.
2018-03-14 11:20:16
E' l'altra faccia della medaglia dei partiti che nascono da movimenti di protesta, ovvero sono costituiti da una solida base "antagonista" (nel senso che è portata per natura ad opporsi) che però fa fatica nel compattarsi sulle proposte concrete. In tali circostanze serve in leader forte e carismatico a discapito della democrazia e del dialogo interno
2018-03-14 09:45:46
ciao da "errore fatto a roma" non sai quanto sto bene senza le olimpiadi in città a rendere impossibile anche quel poco che funziona ancora. ribadisco ciaone olimpiadi! state tutti bene così, io meglio di voi ;-)
2018-03-14 08:53:49
Ci facciano almeno sapere, gli adepti della setta pentastellata e il loro guru, da che parte andiamo a sbattere. Siamo stanchi di un avere una città totalmente immobile e in balia dei capricci degli adepti.
2018-03-14 07:18:16
Tranquillo Pizzaro`, a Roma non c'e`stato nessuno errore. Lo sai anche tu come lo sanno tutti che Torino e Roma sono due realta`completamente diverse. Torino ha gia`le strutture ( quelle del 2006) per ospitare le Olimpiadi a costo quasi zero , Roma non ce l'ha per cui l'assalto alle " commesse" e agli appalti sarebbe stato devastante e costosissimo per la Capitale .
QUICKMAP