La psicosi del coccodrillo a Maccarese, spuntano le foto dell'animale

di Maria Lombardi e Fabrizio Monaco
«Ma il coccodrillo di Maccarese come fa?». All’inizio tutti a scherzarci sull’alligatore che qualcuno raccontava di aver visto tra i canali e le campagne del litorale romano. Sì, vabbè il coccodrillo. Psicosi, leggenda metropolitana, suggestione collettiva. Poi però i testimoni sono diventati sempre di più, chissà forse non è una burla. Ecco la prova che non lo è. Del misterioso rettile c’è la prima foto. Un’ombra nell’acqua melmosa, ma la sagoma...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 15 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16-07-2018 14:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-07-16 10:25:14
i coccodrilli in genere nuotano a pelo d'acqua o, anche fosse stato immerso, sarebbe riaffiorato di li a poco e sarebbe stato visto. Propendo anche io per un pesce di grosse dimensioni che in un corso d'acqua d'olce può starci... vedremo...
2018-07-16 09:23:57
ma il coccodrillo come fĂ ?
2018-07-16 09:13:55
E' molto probabile che si tratti di un Siluro( Siluris Glanis) risalito dal Tevere... dove è abbastanza presente con esemplari anche di mole sopra i 50 kg... I canali di Maccarese sono in comunicazione con il fiume... e possono costituire un buon terreno di caccia per un predatore come il Siluro... data la poca altezza dell'acqua e la massiccia presenza di cefali e carpe...
2018-07-16 07:36:08
il mio vicino di casa ci crede e vuole catturarlo a tutti i costi...gli ho chiesto perchè..? e mi ha risposto "mi servono le sue scarpe...mia moglie da sempre desidera avere scarpe di coccodrillo ma sono molto costose...." Non ho mai capito che mestiere faccia, ma lo immagino...allora la storiella è vera..... :-)
2018-07-15 20:07:48
A me sembra la sagoma di un luccio.
12
  • 214
QUICKMAP