Ostia, maxi aggressione tra ragazzi: due feriti. «Uno sembrava morto»

Mercoledì 3 Giugno 2020 di Marco De Risi

Movida violenta a Ostia dove poco prima di mezzanotte c’è stata un’aggressione da parte di due ragazzi che hanno affrontato un gruppo di coetanei sul lungomare Toscanelli, ad Ostia Nuova. Si sono sentite grida, lamenti, le fasi di una colluttazione violenta che avrebbe potuto anche degenerare in ferimenti gravi. Sul posto sono accorsi gli agenti del commissariato di Ostia e alcune ambulanze del 118. Qualcuno era convinto che uno degli aggrediti avesse perso conoscenza. I poliziotti hanno aiutato a soccorrere due ragazzi feriti che non sono risultati essere gravi. Si ricercano i due autori dell’aggressione, che forse voleva essere una rapina.

I poliziotti già li avrebbero identificati ed in un recente passato hanno avuto a che fare con la giustizia. ”Ho visto che accadeva l’ira di dio - ha raccontato un testimone -. Botte da tutte le parti e poi uno colpito sembrava morto, poi si è ripreso”.

Ultimo aggiornamento: 23:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani