PASQUA

Ostia, controlli sul litorale romano per Pasqua, 4 persone arrestate e 5 denunciate

Sabato 3 Aprile 2021
Ostia, controlli sul litorale romano per Pasqua, 4 persone arrestate e 5 denunciate

Maltempo e poche presenze sul litorale romano nel primo dei tre giorni di zona rossa nazionale, in occasione di Pasqua. A differenza degli scorsi ultimi due giorni, ad Ostia, Fiumicino e Fregene, le spiagge sono deserte e per lo più riservate a chi si concede una passeggiata lungo la battigia.

Vaccini Lazio, chi si può prenotare, come e per quale tipo. D'Amato: «A Pasqua si continua»

I residenti ne hanno approfittato per correre o per uscire in bicicletta sui lungomare e sulle piste ciclabili. Da oggi sino a lunedì di Pasquetta un dispositivo interforze è impegnato nei controlli dalla zona di Ostia sino a Passoscuro. In campo polizia di stato, carabinieri, capitaneria di porto di Roma, guardia di finanza, polizia locale e volontari per controllare vie di accesso, eventuali situazioni di assembramento, rispetto delle misure anti Covid, ma anche esercizi, spiagge, pinete e parchi pubblici che, nel caso del comune di Fiumicino, di nuovo chiusi per ordinanza del sindaco Esterino Montino.

Roma-Lido, incendio sul treno: panico, fiamme e fumo. Sfiorata la tragedia

La polizia locale di Fiumicino avrà in campo domani e lunedì 10 pattuglie per turno con l'ausilio di un drone della protezione civile e di un centinaio di volontari dispiegati su tutta linea di costa da nord a sud. La Capitaneria di porto, oltre alle motovedette, ha in azione pattuglie a terra ad Ostia, Fiumicino e Fregene.

Finora sono state effettuate numerose verifiche ad esercizi commerciali della zona e i controlli per l’attuazione delle recenti misure per il contenimento dell’attuale emergenza epidemiologica: il bilancio per ora è di 4 persone arrestate e 5 denunciate a Vitinia, Acilia, Fregene e Ponte Galeria.

Covid Lazio, il bollettino: oggi 1.631 contagi (800 a Roma) e 27 morti. Più ricoveri e terapie intensive

Un episodio particolarmente spiacevole ha avuto luogo a Ostia, dove nel corso della scorsa nottata i Carabinieri hanno fermato un’automobile sul lungomare che stava effettuando pericolose manovre. L’auto è stata bloccata ed i tre occupanti, in evidente stato di ebbrezza, una volta scesi dal veicolo, nel tentativo di sottrarsi al controllo hanno spintonato i militari venendo, tuttavia, immobilizzati. Per i tre la serata si è conclusa con la denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e per la violazione alle attuali misure anticovid.

Roma, incidente tra 5 auto sulla via Flaminia: una bambina in ospedale

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA