Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Si schianta in Kawasaki contro un cartello stradale: dirigente Electrolux muore a 52 anni

Marco Gasparini, il luogo dell'incidente
2 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Maggio 2022, 18:23 - Ultimo aggiornamento: 31 Maggio, 09:24

BREDA DI PIAVE - Motociclista esce di strada, si schianta contro un cartello stradale e muore sul colpo. L'impatto non ha lasciato scampo a Marco Gasparini, 52 anni, di Breda di Piave dirigente dell'Electrolux nello stabilimento di Susegana e sommelier per passione. Viaggiava su una Kawasaki. Lascia la moglie Valeria, coetanea, e il figlio Alessio, di 19 anni.

L'incidente

L'ennesima tragedia sulle strade della Marca si è consumata oggi pomeriggio, 30 maggio, poco dopo le 17 a Breda. Gasparini stava percorrendo via Bovon in sella alla sua Kawasaki quando all'improvviso, per cause ancora da accertare, ne ha perso il controllo impattando contro un palo della segnaletica. A dare l'allarme è stato un passante, che ha chiamato il 118. I soccorsi sono stati tempestivi: sul posto si sono precipitate ambulanza, automedica ed elisoccorso. Ma ogni sforzo di salvare il 52enne è risultato vano. Dei rilievi si è occupata la polizia locale. 

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA