Violenta la mamma sotto l'effetto della droga, 16enne arrestato in Spagna: «Non ricordo nulla»

Violenta la mamma sotto l'effetto della droga, 16enne arrestato in Spagna: «Non ricordo nulla»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 17 Giugno 2021, 21:49 - Ultimo aggiornamento: 18 Giugno, 15:10

«Ha violentato la mamma mentre era sotto l'effetto della droga», questa l'accusa che la polizia di Las Palmas, in Spagna, ha mosso contro un ragazzo di 16 anni per poi procedere all'arresto del minorenne. E a quella accusa l'adolescente ha risposto: «Non ricordo nulla». Il ragazzo, dopo l'arresto, è stato portato in un istituto penale per minorenni a Tenerife.

Bambina di due anni muore dopo aver ingoiato la pila di un telecomando della tv

Cassiera chiede di indossare mascherina, cliente spara e la uccide: tre feriti

L'accusa

L'arresto del 16enne è avvenuto martedì sera, dopo che la madre del ragazzo ha chiamato la polizia subito dopo la presunta violenza subita. Un portavoce della polizia spagnola ha confermato che un minore è stato arrestato con l'accusa di stupro e il tribunale dei minori ha confermato che un minore sospettato di aver commesso una grave violenza sessuale è stato rinviato ieri/mercoledì in un centro di detenzione sicuro per i giovani. Si ritiene che lo stupro sia avvenuto in una proprietà nella capitale di Gran Canaria, Las Palmas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA