Violenta il figlioletto ripetutamente per tre anni, padre ne sconta solo due in carcere

Domenica 15 Settembre 2019 di Alix Amer
Violenta il figlio per tre anni, ma ne sconta solo due in carcere: l'ira della comunità di Brisbane

Ha violentato il figlio per tre anni, fino a cinque volte a settimana, ma il padre ne ha scontato solo due dietro le sbarre. La decisione ha fatto infuriare la comunità di Brisbane, capitale del Queensland, dove vive la famiglia dell’imputato. L’uomo, 41 anni, si è dichiarato colpevole delle violenze subite dal figlio tra il 2002 e il 2005. Una storia terribile uscita a galla ora, anche se in passato era già stato condannato per aver commesso crimini sessuali quando aveva 16 anni.

Violenta una sedicenne nella sua abitazione, accanto a lui dormiva il figlioletto
Abusa di un bimbo di 8 anni in diretta Facebook, la polizia nota dei particolari nel video e lo arresta
 

 

Per gli esperti si tratta di un soggetto pronto a ripetere gli stessi comportamenti « c’è un alto rischio che colpirà di nuovo». Il tribunale distrettuale di Southport ha sentito che l’uomo aveva dato “fastidio” a molti bambini, compresa la nipote di due anni. Il bollettino della Gold Coast ha riferito che il giudice Paul Smith ha definito i crimini dell’uomo “orribili”. L’avvocato che lo difende, Stephen Kissick, ha dichiarato alla corte che l’uomo è stato abusato sessualmente da bambino. Condannato a cinque anni di prigione dopo essersi dichiarato colpevole, la pena è stata sospesa dopo aver scontato solo due anni.

Ultimo aggiornamento: 20:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma