Variante indiana, l'Austria ferma i voli dalla Gran Bretagna; stop a giugno, come la Germania

Variante indiana, l'Austria ferma i voli dalla Gran Bretagna; stop a giugno, come la Germania
2 Minuti di Lettura
Martedì 25 Maggio 2021, 15:26

L'Austria a partire da giugno fermerà i voli provenienti dal Regno Unito. Ad annunciarlo a Vienna è stato il ministero degli Esteri austriaco giustificando la decisione con la volontà di tutelare il Paese dalla variante indiana del Covid, che si è diffusa in Inghilterra. Il divieto resterà in vigore fino al 20 giugno. Il governo di Vienna ha inserito l'Inghilterra tra i Paesi con varianti Covid, imponendo rigide restrizioni all'ingresso nel paese. La stessa cosa aveva fatto venerdì il governo tedesco.

A partire dal 23 maggio, infatti, solo i cittadini tedeschi o i residenti in Germania possono viaggiare dal Regno Unito alla Germania. Possono entrare in Germania anche i figli e i congiunti di cittadini, ma solo insieme alla famiglia, e tutti coloro che hanno gravi ragioni umanitarie. Sono obbligatorie, comunque, le due settimane di quarantena. La Spagna invece ha deciso di permettere ai britannici di entrare nel paese senza quarantene o tamponi negativi.

Variante indiana, vaccini efficaci ma «con terza dose saremmo più sicuri». Lo studio del Campus Biomedico

Variante indiana, Eur e Cecchignola: cordone sanitario per gli indiani sbarcati

<div class="flourish-embed flourish-bar-chart-race" data-src="visualisation/2178601" data-url="https://flo.uri.sh/visualisation/2178601/embed" aria-label=""><script src="https://public.flourish.studio/resources/embed.js"></script></div>

© RIPRODUZIONE RISERVATA