COVID

Covid Gran Bretagna, vaccinati oltre 20 milioni: è un terzo della popolazione. I nuovi contagiati crollano del 40%

Domenica 28 Febbraio 2021
Covid Gran Bretagna, vaccinati oltre 20 milioni: è un terzo della popolazione

Prosegue speditissima la campagna vaccinale contro il Covid in Gran Bretagna. Sono ormai più di 20 milioni, un terzo dell'intera popolazione nazionale, le persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti-Covid nel Regno Unito, a cui vanno aggiunti circa 800.000 richiami. Lo annuncia il governo di Boris Johnson. «BINGO», esulta a caratteri cubitali - via Twitter - Nadhim Zahawi, ministro coordinatore della campagna vaccinale. «È assolutamente fantastico, un risultato magnifico per il Paese - gli fa eco il titolare della Sanità, Matt Hancock - ringrazio ogni singola persona che si è fatta vaccinare, perché sappiamo che ciascuna dosa iniettata aiuta a proteggere» tutti.

 

 

Il numero di nuovi casi di Covid-19 nel Regno Unito è sceso del 40% nell'ultima settimana, e i decessi sono diminuiti di un terzo. Lo indicano i dati ufficiali, citati dal Daily Mirror. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 6.035 nuovi casi, l'aumento giornaliero più basso dallo scorso settembre. I morti sono stati 144. Circa 20 milioni di britannici hanno ricevuto almeno la prima dose di vaccino anti-Covid.

Ultimo aggiornamento: 22:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA