Usa, scoperta una maxi-buca: serviva a rapinare la banca

Usa, scoperta una maxi-buca: serviva a rapinare la banca
di Giampiero Valenza
1 Minuto di Lettura
Lunedì 4 Febbraio 2019, 23:51

Può una buca in mezzo a una strada nascondere un tunnel che va diretto in una banca? Sì. Succede a Pembroke Pines, in Florida, dove la Fbi ha aperto un’inchiesta per tentato furto con scasso. A riportare la notizia è l’emittente tv Cbs.

Tutto nasce dalla segnalazione di alcune persone su quel foro proprio in mezzo alla strada. Gli operai sono andati sul posto per tappare il buco e si sono resi conto che c’era qualcosa di più. Si trattava, infatti, di un vero e proprio tunnel con tanto di cavo di alimentazione all’interno del foro.

La polizia è riuscita a trovare anche il materiale utile per la costruzione, tra cui un generatore, un argano e un secchio. Dall’altra parte della strada il luogo dove sarebbe andato a finire il tunnel: il bancomat della filiale della Chase Bank.

Il lavoro non era stato concluso: il tunnel, infatti, aveva raggiunto una lunghezza di circa 50 metri. Per l'Fbi, ora, si è aperta la caccia agli autori dell'opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA