DONALD TRUMP

Usa 2020, Obama spinge gli americani a votare: «Trump è uno zio pazzo: è in gioco il vostro futuro»

Giovedì 22 Ottobre 2020

 «I prossimi 13 giorni varranno per i decenni a venire»: con questa motivazione Barack Obama ha invitato a votare per Joe Biden e Kamala Harris nelle elezioni del 3 novembre, nel suo comizio a Philadelphia. «Queste elezioni definiranno il nostro futuro a lungo, sono in gioco la democrazia e il nostro Paese», ha detto.

«Barack Obama ha attaccato Donald Trump per aver sposato teorie cospirative, come quella della falsa eliminazione di Osama bin Laden, e per aver minacciato o chiesto la galera per i suoi avversari politici. «Ma ci pensate? questo è il presidente degli Stati Uniti. Non è un comportamento normale, se non forse quello di uno zio pazzo», ha aggiunto, citando le parole di Savannah Guthrie, la moderatrice che ha messo all'angolo il presidente nell'ultimo town hall.

«Ci sono conseguenze per queste azioni, esse incoraggiano altre persone ad essere crudeli, divisive, razziste. E spezzano il tessuto della nostra società». Le azioni del presidente, ha aggiunto, «ci distolgono da quello che sta facendo questa amministrazione: smantella le protezioni ambientali, sventra le protezioni dei lavoratori ed erode il sistema dell'educazione pubblica». 

Borat 2, imbarazzo per Rudy Giuliani: sul set incontro (inappropriato) con una finta giornalista

Covid, Trump elogia gli Usa: «Guardate i numeri in Europa». E spunta il conto in Cina

Ultimo aggiornamento: 22:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA