Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Creta, turista inglese morto in spiaggia resta sul lettino per ore. I bagnanti: «Pensavamo prendesse il sole»

Il corpo del 54enne sarà sottoposto ad autopsia nelle prossime ore

Creta, turista inglese di 54 anni resta senza vita sul lettino per ore, i bagnanti: «Pensavamo prendesse il sole»
2 Minuti di Lettura
Martedì 19 Luglio 2022, 18:11 - Ultimo aggiornamento: 20:33

Un turista ingelse è stato trovato morto dopo essere rimasto sdraiato su un lettino per ore sulla spiaggia di Stalida a Creta (Grecia). I bagnanti del litorale di Stalida hanno dichiarato di essere convinti che l'uomo stesse semplicemente prendendo il sole. Solo alcune ore dopo hanno notato che la vittima era rimasta nella stessa posizione, il che li ha spinti a sincerarsi delle sue condizioni.

I tentativi di svegliarlo però sono stati vani, l'uomo era privo di sensi. Le autorità sanitarie sono state immediatamente allertate, ma quando i paramedici sono arrivati ​​​​in spiaggia non c'è stato nulla da fare nonostante i ripetuti tentativi di rianimarlo. L'uomo era già senza vita.

Aereo ucraino cade in Grecia: trasportava armi in Bangladesh

Attesa l'autopsia

Rivelata l'età, 54 anni ma non l'identità del cittadino inglese. Un portavoce britannico dell'Ufficio per gli affari esteri ha affermato che la famiglia dell'uomo è in questo momento affiancata dagli uffici dei diplomatici d'oltre manica presenti sull'isola. Il corpo del 54enne sarà sottoposto ad autopsia nelle prossime ore.

 

Crisi del gas in Germania, la "vendetta" della Grecia: «Trascorrete l'inverno da noi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA