TERREMOTO

Terremoto Grecia e Turchia: forte scossa di 5.2 nel Mar Egeo, paura sulle isole e sulla costa

Lunedì 1 Febbraio 2021
Terremoto Grecia e Turchia: forte scossa di 5.2 nel Mar Egeo, paura sulle isole e sulla costa

Terremoto in Grecia e Turchia: una forte scossa di 5.2 è stata registrata stamani alle 5.46 nel Mar Egeo e ha spaventato la popolaione sulle isole greche e sulla costa turca. L'epicentro è stato registrato 10 miglia a Sud dell'isola greca di Nisida Garmpias, vicino a Lesbo, nell'Egeo settentrionale. Il sisma è stato registrato dall'Osservatorio nazionale di Atene e dall'Istituto di ricerca sui terremoti di Istanbul, che lo ha clasificato come un terremoto di magnitudo 5.2.

 

Terremoto in Veneto di 3.0. Scossa avvertita dalla popolazione nel Bellunese: paura tra la gente

Terremoto nelle Marche di 3.5, allarme tra la popolazione: «Un tuono, durato pochi secondi»

 

 

Scosse di assestamento

 

Poche ore dopo la scossa di terremoto di 5.2 sono state segnalate altre scosse di assestamento. Il terremoto è stato avvertito dai residenti dell'isola greca di Lesbo, nella provincia turca di Izmir, e a KaraburunLo riferisce la protezione civile di Ankara (Afad), secondo cui il sisma più potente è stato rilevato a 20 chilometri di profondità nelle acque al largo della costa di Karaburun.

Secondo il ministro dell'Ambiente e dell'Urbanizzazione turco, Murat Kurum, non sono stati registrati finora danni a persone o cose. La provincia di Smirne era stata colpita a fine ottobre da un terremoto di magnitudo 6.6, che aveva provocato 117 vittime e oltre mille feriti.

 

 

Ultimo aggiornamento: 11:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA