Terremoto di 7.5 in Ecuador: molta paura, ma solo due feriti e lievi danni

Venerdì 22 Febbraio 2019
Terremoto fortissimo in Ecuador, magnitudo 7.5: avvertito anche in Perù e Colombia

Terremoto fortissimo in Ecuador, a 132 chilometri da Palora alle 5.17 locali, le 11.17 in Italia. Il sisma, di magnitudo 7.5, è stato rilevato dal servizio geologico degli Stati Uniti ed è stato avvertito anche nel sud e nel centro della Colombia. Il Paese è stato teatro oggi, prima dell'alba, di numerose forti scosse sismiche, dopo quella di 7.5, un'altra nella provincia di Guayas, vicino a Guayaquil, di 5.9. 

Terremoto di 5.1 nel nord ovest della Turchia, paura a Istanbul e Smirne

Il risultato, riferisce il Servizio nazionale di gestione dei rischi e delle emergenze, è stato però di molto panico fra la popolazione e negli ospedali, alcuni dei quali evacuati, ma di solo due feriti, oltre a danni materiali ad alcune infrastrutture. Dopo la prima scossa, registrata alle 5:17 locali, si sono avute nella provincia di Morona Santiago due repliche di magnitudo 6.1 e 3.6. Il Servizio ha infine precisato che i due movimenti tellurici, il secondo dei quali avvertito alle 5:40, non erano collegati fra loro.


Gente in strada in Ecuador dopo la scossa
 

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chi tira tardi per spiare i cellulari

dei figli, con l’incognita password

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma