TERREMOTO

Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5,2: crolli e panico nelle strade. Trema anche il Kosovo

Venerdì 1 Novembre 2019
Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5,2: crolli e panico nelle strade

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata questa mattina in Albania. Secondo l'Istituto sismologico albanese, l'epicentro è stato vicino alla città di Korca, nell'est del paese, a 25 chilometri di profondità. Al momento secondo i media si sarebbero verificati solo danni materiali, ma non vi è ancora un bilancio ufficiale. Il sisma, sentito anche in molte altre città, ha provocato panico, e in molti si sono riversati nelle strade per il timore di nuove scosse.

Leggi anche Legge "L'Aquila capoluogo", per la Consulta è solo un proclama: corsa a non perdere i fondi

Trema anche il Kosovo. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 si è registrata alle 7.53 di stamane nel sud del Kosovo. Come riferiscono i media serbi, l'epicentro è stato individuato a 11 km a nordovest di Dragas, a una profondità di 10 km. Il sisma è stato avvertito anche a Prizren e Djakovica, ma finora non sono giunte notizia di eventuali danni.

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma