Cede balaustra all’università e gli studenti precipitano nel vuoto: sette morti e 4 feriti in Bolivia

Mercoledì 3 Marzo 2021 di Alix Amer
Cede balaustra all università e gli studenti precipitano nel vuoto: sette morti e 4 feriti in Bolivia

Sette studenti universitari sono morti e altri quattro ricoverati in ospedale in gravi condizioni dopo il cedimento di una balaustra nell’università di El Alto, fuori La Paz, la capitale della Bolivia.
La tragedia, ieri pomeriggio, è stata ripresa in un video da un ragazzo che dopo aver sentito urlare ha alzato gli occhi e ha visto quello che stava accadendo nell’aula magna della Facoltà di Economia.

Ma riavvolgiamo il nastro della vicenda: qualche attimo prima dozzine di studenti si spintonavano per un posto in un corridoio affollato mentre tentavano di entrare in aula per un’assemblea. Molti di loro erano appoggiati a una ringhiera quando all’improvviso ha ceduto facendoli precipitare quattro piani più in basso.

 

Il filmato mostra anche le azioni eroiche di un gruppo di giovani, che tentavano di afferrare con tutta la loro forza gli altri per impedirgli di cadere nel vuoto. Una studentessa ha evitato per un soffio di precipitare giù aggrappandosi ad altre due ragazze che penzolavano dalla sporgenza.

Le vittime tutte giovanissime sono state identificate: Raúl Cadena; Genio Mamani; Saúl Mamani; Daniel Rodríguez; Anahí Chipana; Loida Sosa; e Tania Roque, secondo le informazioni della Special Force to Fight Crime della Bolivia. L’agenzia, incaricata di condurre le indagini sull’incidente sta ascoltando tutti gli studenti presenti per ricostruire la dinamica dell’incidente. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA