Texas, sposini muoiono due ore dopo le nozze: si sono schiantati in elicottero. Su Fb il dolore degli amici

Lunedì 5 Novembre 2018 di Domenico Zurlo
Sposini muoiono due ore dopo le nozze: «Si sono schiantati in elicottero». Su Fb il dolore degli amici

La loro morte ricorda quella del proprietario del Leicester, il thailandese Vichai Srivaddhanaprabha scomparso in circostanze tragiche poco più di una settimana fa: loro sono due sposini, Will Byler e Bailee Ackerman, che due ore dopo le loro nozze sono andati via dal luogo da sogno, un ranch di famiglia in Texas, in elicottero.

A meno di due chilometri da lì, però, l’elicottero è andato in avaria e si è schiantato, uccidendo i neosposini: è stato uno degli ospiti della festa, Eric Smith, a postare su Facebook il racconto del dramma. «A bordo c’era anche Jerry, il pilota: nessuno è sopravvissuto», scrive Eric, che nel suo post descrive «un matrimonio da favola, con la coppia circondata da amici e familiari mentre si avviava verso l’elicottero», scrive il tabloid Daily Mirror.

Anche la damigella d’onore di Bailee, Jessica Stilley, ha reso omaggio alla sua amica su Facebook: «Il mio cuore è spezzato in un milione di pezzettini - ha scritto - mi siedo qui e penso al resto della mia vita senza la mia migliore amica. Avrei voluto condividere con tutti la bellezza del tuo matrimonio, e invece guardo le foto e sono triste». Il relitto dell’elicottero è stato localizzato intorno all’alba, dopo lo schianto: il National Transportation Safety Board (NTSB) ha confermato l’incidente, pur non rilasciando ulteriori dettagli.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma