Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Resta 120 ore seduto sul gabinetto per vincere la sfida record, ma qualcosa è andato storto

Resta 120 ore seduto sul gabinetto per vincere la sfida record, ma qualcosa è andato storto
di Giampiero Valenza
2 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Luglio 2019, 21:39 - Ultimo aggiornamento: 21:40

Se vi sentirete mai dire dal belga Jimmy De Frenne che deve andare in bagno, fate in modo di andarci prima voi. Infatti, è uno di quelli capaci di stare ore ed ore sul gabinetto, tanto che ha raggiunto un record per essere stato seduto sulla tazza per poco meno di 120 ore. Il 40enne aveva fatto allestire il suo gabinetto da record in un caffè di Ostenda, cittadina portuale delle Fiandre. Il suo obiettivo era quello di superare le 150 ore ma si è fermato a circa trenta ore prima.  

Turisti nudi sulla spiaggia di Jesolo, la sorpresa: «Non si può? Non lo sapevamo...»
 




 
Jimmy poteva alzarsi solo per 5 minuti ogni ora: un riposo che poteva accumulare anche per dormire o per andare in bagno (il gabinetto per la sfida, infatti, non era collegato con la fognatura). Esausto, ha comunque mollato prima del raggiungimento del suo obiettivo.

La notizia è ripresa dalla versione on line del quotidiano belga La libre belgique

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA