Sciabolata artica, il "Polo Nord" si trasferisce in Europa

Video
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 29 Novembre 2023, 15:08

Il "Polo Nord del freddo" si è trasferito momentaneamente in Danimarca gelando gran parte del Continente per altri 10 giorni. L'Europa è stata infatti colpita dalle prime nevicate dell'anno, con condizioni particolarmente fredde che si diffondono in tutto il continente. A Stoccolma, capitale svedese, le temperature sono scese a -4 gradi Celsius, coprendo la città con uno spesso strato di neve. Anche i luoghi simbolo di Berlino sono stati sommersi dalla neve, con previsioni di ulteriori precipitazioni nella prossima settimana. In Ucraina, purtroppo, tempeste hanno depositato fino a 25 centimetri di neve nel sud del paese, causando 10 decessi a causa delle estreme condizioni meteorologiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA