Covid Gran Bretagna, la Corona in crisi, i souvenir della Regina venduti a metà prezzo

Sabato 14 Novembre 2020

La regina Elisabetta vende souvenir a metà prezzo dopo che le finanze della Royal Collection sono state colpite dalla pandemia di Coronavirus. Lo scrive il Mirror. Sono rimasti migliaia di souvenir, inclusi calendari, monete e diari che non sono stati venduti quest'anno. Dovevano essere venduti ai visitatori di Windsor, Buckingham Palace e Palace of Holyroodhouse, ma a causa della crisi Covid molti sono ancora disponibili.

Gli articoli a metà prezzo includono una moneta commemorativa del Castello di Windsor il cui prezzo è stato ridotto da £ 4,95 a £ 2,45. La descrizione della moneta dice: "Questa moneta commemorativa raffigura Buckingham Palace sul dritto e una corona e gli emblemi floreali nazionali.

Il calendario dei Queen's 2021 Palaces - normalmente al prezzo di £ 9,95 - è ora scontato del 50%, secondo quanto riportato da The Sun. Agli acquirenti viene detto: «Annota date e appuntamenti importanti in questo splendido calendario per il 2021». A causa della pandemia di coronavirus, la regina sta affrontando un deficit di 35 milioni di sterline.

Elisabetta non abdicherà a favore di Carlo nonostante il Covid. Il suo staff: «Sarà Regina a vita»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche