La regina Margherita di Danimarca toglie i titoli reali ai nipoti: «Voglio che trovino da soli il loro posto nel mondo»

Dopo la scomparsa di Elisabetta II, la sovrana danese resta l'ultima regnante d'Europa nonché la più longeva

La regina Margherita di Danimarca priva 4 nipoti dei titoli reali: «Voglio che trovino da soli il loro posto nel mondo»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 29 Settembre 2022, 16:46

La regina Margherita di Danimarca ha privato dei titoli reali quattro dei suoi otto nipoti. L'ultima regina regnante e più longeva d'Europa (50 anni di regno lo scorso gennaio) ha spiazzato tutti con questa scelta decisamente inconsueta. Il motivo, comunicato con una nota ufficiale da "Palazzo di Amalienborg", sede dei reali danesi, è stato spiegato con la volontà della sovrana di permettere ai quattro nipoti, figli del principe Gioacchino, di vivere una vita più normale.

Regina Elisabetta II, la verità sulla morte della monarca: ecco il certificato di decesso

«A partire dal 1 gennaio 2023, i discendenti di Sua Altezza Reale il Principe Gioacchino potranno usare solo i loro titoli di Conte e Contessa di Monpezat, i loro precedenti titoli di Principe e Principessa di Danimarca cesseranno di esistere», recita il documento reale.

La regina Margherita priva i nipoti dei titoli reali: la questione

Il principe Gioacchino, 53 anni, ha quattro figli da due distinti matrimoni: Nikolai (23 anni) Felix (20), Henrik (13) e Athena (10). L'ultima monarca regnante europea ha comunicato le sue volontà spiegando di volere che i quattro nipoti possano «plasmare la propria esistenza senza essere limitati dalle considerazioni altrui o dagli obblighi reali».  

La madre dei due figli maggiori del principe Gioacchino, la contessa Alexandra di Frederiksborg (58 anni) ha dichiarato ai media danesi di essere rimasta “scioccata” dalla decisione. «Questa decisione arriva dal nulla. I ragazzi si sentono esclusi», ha detto al quotidiano BT, a cui ha poi aggiunto «Non riescono a capire perché la loro identità viene loro tolta»

© RIPRODUZIONE RISERVATA