Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Precipita dal decimo piano durante la festa di Halloween, giallo sulla morte di una ragazza di 19 anni

Precipita dal decimo piano durante la festa di Halloween, giallo sulla morte di una ragazza di 19 anni
di Simone Pierini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 2 Novembre 2018, 18:58 - Ultimo aggiornamento: 20:45

È precipitata dal decimo piano dell'appartamento dove si stava svolgendo la festa di Halloween. Il dramma morte di una ragazza di 19 anni si tinge di giallo. Le circostanze della caduta restano sotto inchiesta. Joia Simpson, studentessa dell'università di St. Thomas, nel Minnesota, ha perso la vita mentre festeggiava con i suoi amici di college. La famiglia chiede che sia ricordata «per il suo bel sorriso».

LEGGI ANCHE Halloween, ecco il costume più terrificante: bimba decapitata, la testa è verissima


 
Gli agenti di polizia hanno ascoltato sette persone presenti alla festa, di età compresa tra i 18 ei 20 anni, ma nessuno di loro è riuscito a chiarire la dinamica dei fatti. Gli investigatori stavano aspettando i risultati dell'autopsia, ma al momento la morte della ragazza è stata valutata come un incidente. 
 



Il reverendo Larry Blake, cappellano e direttore del ministero dell'università, ha detto che i funzionari del campus stanno fornendo consulenze per dare sostegno agli amici di Joia. «Questo è un momento difficile per loro - ha detto Blake - sono devastati».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA