Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Professori armati nelle scuole, firmata legge in Ohio: basteranno 4 ore di addestramento

Addestramento iniziale della durata minima 4 ore e massima di 24, molto meno delle 700 ore richieste fino ad ora

Professori armati nelle scuole, in Ohio firmata la legge: basteranno 4 ore di addestramento
2 Minuti di Lettura
Lunedì 13 Giugno 2022, 18:15

A scuola gli insegnanti potranno girare con un'arma. Negli Stati Uniti il governatore dell'Ohio, Mike DeWine, ha firmato oggi la legge nota come House Bill 99, che autorizza gli insegnanti e altro staff scolastico dello stato americano a girare armati negli istituti, con un addestramento iniziale della durata minima 4 ore e massima di 24, molto meno delle 700 ore richieste fino ad ora. «Il mio ufficio ha collaborato con l'Assemblea Generale per rimuovere centinaia di ore che sono irrilevanti per la sicurezza scolastica e per garantire che la formazione sia rivolta in modo specifico al contesto, con un addestramento pertinente su scenari simulati», ha affermato DeWine in una dichiarazione pubblicata da The Columbus Dispatch. La norma era stata approvata dal Congresso dell' Ohio, ed è facoltativa, quindi spetterà a ciascun distretto educativo decidere se accettarla. Almeno quattro delle 24 ore di addestramento saranno esercizi di addestramento «basati su scenari» o simulati. Gli utenti di queste armi saranno sottoposti a un controllo dei precedenti ogni anno.

Le critiche

La legge prevede anche una revisione annuale della formazione per una durata massima di otto ore e la creazione dell' Ohio Crisis and School Safety Center. Molti gruppi hanno criticato il provvedimento. «Questo non è ciò che le persone hanno chiesto. Ho lettere di madri, padri, persone della comunità, bambini. Non chiedono armi, chiedono controlli sui precedenti», ha affermato la deputata democratica dello stato Juanita Brent. Il 24 maggio scorso a Uvalde, in Texas, un totale di 19 bambini e due insegnanti sono morti in una sparatoria nella Robb Elementary School.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA