Poltrona senza schienale in aereo, la compagnia chiede di cancellare la foto dai social

Martedì 6 Agosto 2019
Poltrona senza schienale in aereo, la compagnia chiede di cancellare la foto dai social

Viaggiare comodi non è tra le priorità di chi sceglie un volo low cost, ma un imprenditore australiano non avrebbe mai immaginato un simile disagio. Il passeggero, Matthew Harris, ha pubblicato sui social media un tweet con la foto di un posto a sedere su un aereo EasyJet. «Inaccettabile», scrive mostrando la poltrona senza schienale. La compagnia ha affermato che a nessuno era però stato permesso di sistemarsi nella fila difettosa a bordo del volo da Luton a Ginevra. La foto sarebbe stata comunque scattata quando l'aereo non era ancora partito, mentre la passeggera attendeva la fine dell’imbarco per guadagnare il suo posto.


Foto twitter

«EasyJet batte Ryanair. Come può essere permesso?», aggiunge Harris, mentre EasyJet continua a sostenere che ai passeggeri era stato detto di non usare il sedile per motivi di sicurezza. Intanto, gli utenti dei social media hanno espresso indignazione per l'incidente e lo hanno descritto come «assurdo» e «illegale». «Sicuramente questo è un rischio enorme per lesioni al collo durante il decollo e l'atterraggio», è stato il commento di un utente.

La compagnia aerea ha chiesto a Matthew di rimuovere l'immagine da Twitter in modo da poter esaminare l'incidente: «Grazie per averlo segnalato alla nostra attenzione, prima che possiamo indagare su questo, potrei chiederti di rimuovere la fotografia?». «Assolutamente no», ha replicato il passeggero. 

Da EasyJet è arrivata l’ulteriore replica, sia su Twitter sia con una nota: «Nessun passeggero era autorizzato a sedersi in quei posti perché erano in attesa di riparazione. La sicurezza è la nostra massima priorità».

Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 09:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi