Yudi Pineda, dal convento al mondo del porno. È la star delle webcam per soli uomini

Mercoledì 31 Ottobre 2018
Yudi Pineda
Da  aspirante suora a pornostar. È la storia della 28enne colombiana Yudi Pineda, che ha iniziato la sua carriera nel porno dopo aver lasciato la vita del convento. La giovane Yudi stava seguendo un rigoroso corso per diventarlo, e viveva in convento da 10 anni. Anche se al momento la sua vocazione è cambiata, Yudi ha assicurato che va ancora in chiesa «tre volte a settimana». Non manca mai alle preghiere del venerdì, alle riunioni del sabato e alla messa domenicale.



La giovane ha raccontato ai media colombiani che la sua vocazione religiosa ha cominciato a vacillare quando si è innamorata del suo insegnante di religione, all'interno del corso che seguiva per diventare suora. È a quel punto che Yudi ha capito che il suo futuro non sarebbe stato quello di monaca.

Così la ragazza ha lasciato il convento ed ha iniziato a lavorare per la Nestlé, quando è stata notata dal reclutatore Juan Bustos, che l'ha trovata perfetta per il suo portale di webcam per adulti, e non ci ha pensato due volte a farle la proposta di lavoro. Yudi ha accettato, ed ecco che è partita la sua nuova avventura.  

La giovane ha ammesso che il suo parroco ha tentato di dissuaderla dall’intraprendere la strada del porno. Ma lei è molto contenta della sua scelta e della sua nuova carriera, che definisce in un certo senso artistica
Una scelta, quella di difendere il suo lavoro e di non ascoltare il parroco, che ha sicuramente reso felici i suoi nuovi fan. 



  Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 14:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma