California, poliziotto preme il ginocchio su 26 enne che poi muore. La sorella: «Come George Floyd»

California, poliziotto preme il ginocchio su un uomo di 26 anni che poi muore. La sorella: «Uguale a George Floyd»
2 Minuti di Lettura

Stati Uniti, in California un uomo di 26 anni è morto lo scorso 19 aprile in modo simile a quello dell'afoamericano George Floyd. E ieri è uscito il video che mostra i momenti dell'arresto. Dalla body cam, ovvero una telecamera portata sul petto da uno degli agenti, si vede il ginocchio di uno dei poliziotti che viene premuto sul torace della vittima per cinque minuti. «Per favore, non fare così», urla della vittima Mario Arenales Gonzales. Ma non c'è nulla da fare, il giovane ispanico muore soffocato.

Ragazza di 15 anni uccisa da un poliziotto nell'Ohio, il comandante: «Ha sparato per difendere una donna» Video

Caso simile a quello di George Floyd

La sorella di Mario Gonzalez ha detto: «La polizia ha ucciso mio fratello nello stesso modo in cui ha ammazzato George Floyd». Questa la dichiarazione dopo che la famiglia Gonzalez ha visto il video. «Tutto quello che abbiamo visto nel video era non necessario». I tre poliziotti sono stati sospesi momentaneamente dal servizio e sono sotto processo.

Mercoledì 28 Aprile 2021, 18:55 - Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 00:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA