Parigi, spari davanti all'ospedale Henry-Dunant: un morto e un ferito

Parigi, spari davanti all'ospedale Henri-Dunant: un morto e un ferito
2 Minuti di Lettura
Lunedì 12 Aprile 2021, 14:54 - Ultimo aggiornamento: 15:20

Due persone, un uomo e una donna, sono state raggiunte da colpi di arma da fuoco davanti all'ospedale di Parigi Henry-Dunant, nel XVI arrondissement della capitale francese, uno dei più residenziali. L'uomo è morto. Lo si apprende da fonti della polizia. La persona che ha sparato è in fuga.

L'aggressore ha fatto poi perdere le tracce. Uno dei due colpiti dagli spari, secondo quanto si apprende, è un agente della sicurezza dell'ospedale Henry-Dunant. Secondo fonti della polizia, la persona che ha sparato è fuggita in scooter.

Sarebbe il regolamento di conti la pista privilegiata dagli inquirenti nel fatto avvenuto a metà giornata davanti all'ospedale Henry-Dunant di Parigi, dove un uomo ha aperto il fuoco uccidendo una persona e ferendone un'altra. L'aggressore, sempre in fuga, ha fatto perdere le tracce fuggendo su uno scooter Yamaha T-Max al quale era stata tolta la targa. Secondo testimonianze raccolte da Bfmtv, aveva un cappuccio e, dopo aver sparato, ha camminato per 500 metri ed è poi salito a bordo di uno scooter. La donna, una guardia dell'ospedale, è stata ricoverata in terapia intensiva, precisa Le Parisien.

L'ospedale Henry Dunant della Croce rossa è un hub per il vaccini contro il covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA