Clima, l'allarme dell'Ue: «Ottobre 2019 è il più caldo mai registrato»

Giovedì 7 Novembre 2019
Clima, record storico per ottobre 2019: è il più caldo mai registrato

Era dal 1981, anno in cui sono iniziate le rilevazioni sulle temperature globali, che non si registrava un mese di ottobre così caldo. Il 2019 ha segnato un record storico per un mese che dovrebbe dare il via all'inverno e che invece, in alcune parti del mondo, Italia compresa, ha fatto sì che numerosi stabilimenti balneari prolungassero l'apertura. A lanciare l'allarme è il Copernicus Climate Change Service, ente gestito dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine, per conto dell'Unione Europea.

LEGGI ANCHE Il climatologo Carlos Nobre, Nobel per la Pace: «Siamo sul punto di non ritorno»

Secondo gli esperti del centro, ottobre è il quinto mese consecutivo che vede temperature da record o estremamente elevate. A livello globale, le temperature del mese di ottobre 2019 sono state più calde di 0,69 gradi Celsius rispetto alla media del periodo dal 1981 al 2010, aggiudicandosi, appunto, il record per l'ottobre più caldo mai registrato. A risentirne sono soprattutto le regioni dell'Artico, dove si sono state registrate temperature molto al di sopra della media. Ma la tendenza è osservabile in tutta Europa dove, a eccezione della maggior parte delle zone del nord e del nord-ovest del continente, il termometro ha fatto registrare temperature generalmente superiori alla media. In controtendenza gran parte degli Stati Uniti occidentali e del Canada che hanno registrato temperature molto inferiori alla media.

LEGGI ANCHE Clima, l'allarme di 11mila ricercatori: «È emergenza, le sofferenze umane saranno indicibili»

Copernicus Climate Change Service pubblica ogni mese bollettini climatici che riportano i cambiamenti osservati nella temperatura globale dell'aria in superficie e in altre variabili climatiche. Tutti i risultati si basano su analisi meteorologiche generate da modelli numerici di previsione meteorologica, che si avvalgono di miliardi di misurazioni provenienti da satelliti, navi, aerei e stazioni meteo dislocate in tutto il mondo.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma