Nuova Zelanda, lo speaker babysitter allatta il bebè di un collega in Parlamento

Giovedì 22 Agosto 2019
La storia del deputato diventato papà e del suo bebè in Parlamento sta facendo il giro del mondo. Siamo in Nuova Zelanda, qui Tamati Coffey è appena tornato in Aula per lavorare dopo il congedo per la nascita di suo figlio Tutanekai Smith-Coffey. Lo speaker Trevor Mallard, inquadrato dalle tv, diventa babysitter tenendo per qualche minuto il piccolo del collega deputato.



Come detto, l'immagine dolcissima ha fatto il giro delle tv di tutto il pianeta: «Si solito lo speaker del Parlamento usa la sua sedia solo per motivi ufficiali, oggi c'era invece un VIP con me». Questo il tweet di Mallard diventato "babysitter dell'anno". © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma