Icon of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo salperà a gennaio: può contenere la popolazione di una piccola città

Il colosso del mare è stata acquistata dalla Royal Caribbean e compirà a breve il primo viaggio inaugurale

La nave da crociera più grande del mondo salperà a gennaio: può contenere la popolazione di una piccola città
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 29 Novembre 2023, 08:50 - Ultimo aggiornamento: 21:51

La compagnia Royal Caribbean ha acquistato la nave da crociera più grande del mondo: la Icon of the Seas, un colosso da 250mila tonnellate e più di 360 metri di lunghezza. La sua consegna al nuovo proprietario è avvenuto il 27 novembre dal cantiere navale  Meyer Turku di Turku, in Finlandia, mentre il primo viaggio inaugurale è previsto per il 27 gennaio 2024, con un tour dei Caraibi della durata di una settimana.

La crociera di lusso di 3 anni è annullata. «La nave non esiste»: la rivolta dei passeggeri che avevano venduto casa per il viaggio dei sogni

Una piccola città sul mare 

Al suo interno, la Icon of the Seas conta 20 ponti, 40 punti ristoro e 8 diversi "quartieri". Una vera e propria piccola città, anche per la quantità di persone che può ospitare: circa 10mila tra passeggeri ed equipaggio

Tra i "distretti" presenti sulla nave c'è, ad esempio, "Thrill Island" - letteralmente "isola del brivido" -  che ospiterà il parco acquatico in mare più grande del mondo, con tanto di percorso su corde che permetterà agli ospiti di dondolarsi a 154 piedi sopra l'oceano, un simulatore di onde e un campo da minigolf.

All'estremità opposta delloa nave c'è invece delle Chill Island - l'isola del relax - con quattro diverse piscine e una zona per soli adulti.

E, ancora, la zona dell'AquaTheater, con un cast di robot, skateboarder e subacquei per intrattenere e dare lezioni agli ospiti. In termini di opzioni per la notte, gli ospiti possono scegliere tra 28 diversi stili di cabine e suite, inclusa la "Ultimate Family Townhouse", una sorta di villetta su tre livelli.

«Oggi celebriamo più di una nuova nave; è anche la celebrazione del culmine di oltre 50 anni di innovazione e sogno di Royal Caribbean per creare la migliore esperienza di vacanza», ha affermato il presidente e amministratore delegato del Royal Caribbean Group Jason Liberty.

Le critiche

Ma il gigante del mare ha suscitato anche alcune reazioni critiche. C'è chi l'ha definita una «mostruosità» per le sue dimensioni e la difficile conciliabilità con l'ambiente naturale. Ma L'Ad di Royal Caribbean tiene a precisare che «e risposte negative a Icon of the Sea provengono evidentemente da non crocieristi. Le risposte positive superano di gran lunga le altre»

Un secondo portavoce di Royal Caribbean, contattato dalla CNN,  ha affermato che da quando la nave è stata rivelata, nell’ottobre 2022, ha suscitato «un enorme entusiasmo», che ha portato alla settimana con il volume di prenotazioni più alto nella storia dell'azienda.

L'attuale detentrice del titolo di nave da crociera più grande del mondo è un'altra nave della flotta Royal Caribbean, la "Wonder of the Seas" , che ha effettuato il suo viaggio inaugurale nel 2022. Leggermente più piccola della Icon of the Seas, è lunga 1.188 piedi 350 metri e dispone di 18 ponti esplorare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA