ULTIMA ORA

Navalny fuori dal coma, è sveglio e reattivo. I medici: non escluse ancora conseguenze dall'avvelenamento

Lunedì 7 Settembre 2020

L'oppositore russo Alexei Navalny è fuori dal coma. È sveglio ed è reattivo, fanno sapere i media tedeschi, ma i medici non possono ancora escludere conseguenze dell’avvelenamento. Secondo il governo tedesco - trasferito a Berlino dalla Russia con un volo speciale - Navalny è stato avvelenato con l'agente nervino Novichok.

Navalny, il governo tedesco: «È probabile sia stato avvelenato, si riprenderà»

Navalny, i medici russi: «Nessun veleno nel sangue». Sarà trasferito in Germania
 

 
 

Ultimo aggiornamento: 17:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA