Muore folgorato a 13 anni mentre gioca in un locale con il cellulare in carica

Muore folgorato a 13 anni mentre gioca in un locale con il cellulare in carica
di Marta Ferraro
2 Minuti di Lettura
Domenica 25 Agosto 2019, 16:42 - Ultimo aggiornamento: 27 Agosto, 15:09

Un ragazzo di 13 anni è morto folgorato in un ristorante nella città di Nanchang, in Cina, mentre giocava con il suo cellulare smartphone che era in carica. Il momento dell'incidente è stato registrato dalle telecamere di sicurezza del locale e le immagini sono state diffuse dai media locali. Il minore stava utilizzato un dispositivo Huawei collegato alla presa elettrica con un cavo generico. Dopo che il ragazzo ha ricevuto la scarica, i soccorritori hanno cercato a lungo di rianimarlo, secondo quanto riferisce il Daily Mail che ha citato i media cinesi.

VEDI ANCHE Rapallo, tocca fili elettrici mentre esce dal mare: 16enne in arresto cardiaco
 


Huawei lancia Ascend 910, il chiè più potente di sempre

Il telefono e il cavo funzionavano normalmente anche dopo l'incidente, secondo quanto ha raccontato un parente della vittima. Al momento dell'incidente, lil ragazzo era in compagnia di un compagno di scuola e secondo la testimonianza della sorella sul canale TV Jiangxi Net, il corpo del ragazzo presentava segni di bruciatura sul viso e sul corpo. Al momento sono in corso le indagini che cercheranno di far luce sulle cause tragedia, mentre il locale è rimasto chiuso per due giorni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA