Morta Hanna Yusuf, 27enne giornalista in prima fila nelle battaglie su hijab e Costa Coffee

Martedì 1 Ottobre 2019
Morta Hanna Yusuf, 27enne giornalista in prima fila nelle battaglie su hijab e Costa Coffee

È improvvisamente morta Hanna Yusuf, la giornalista 27enne della BBC che aveva contribuito a scoprire il rifiuto dei dirigenti di Costa Coffee di pagare le assenze per malattia dei dipendenti, e che stava portando avanti una battaglia per la possibilità di indossare lo hijab come rivendicazione femminista. La sua famiglia è scioccata dalla scomparsa. In una dichiarazione commovente hanno detto: «Sarai sempre ricordato nei nostri cuori e nelle nostre menti. Possa Allah perdonarti e concederti Jannatul Firdous (un luogo alto in cielo)». 

Morta Delia Vaccarello, aveva 59 anni: raccontò il mondo Lgbt
Chieti, oggi il funerale della giornalista Simona Petaccia
 

 

Yusuf scriveva per il sito web della BBC News, aveva lavorato come produttrice di notizie televisive e aveva precedentemente scritto per Guardian, Independent e TimesNata in Somalia nel 1992, parlava sei lingue, tra cui somalo e arabo, e aveva lavorato con informatori e vittime di reati gravi. L'anno scorso ha raccontato la storia di Zaynab Hussein, una madre di nove figli che si è trasferita a Leicester nel 2003 dopo essere fuggita dalla violenza e dall'instabilità in Somalia, vittima di una violenza incredibile: è stata ripetutamente investita da uno sconosciuto per strada.
 
Quest'anno ha rivelato le condizioni di lavoro di Costa Coffee, inclusi i reclami dei dipendenti in merito al rifiuto dei dirigenti di pagare per malattia o ferie annuali, lavorare al di fuori degli orari contrattati e la conservazione delle mance. Un portavoce di Costa Coffee ha affermato che è stato avviato un'indagine interna
«vista la natura grave delle accuse»

 

Ultimo aggiornamento: 15:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma