Missili Polonia, il figlio di Trump: «Erano ucraini, stop aiuti militari a Kiev»

Il tweet di Donald Trump Jr figlio dell'ex presidente degli Stati Uniti fa discutere all'indomani dai missili che hanno colpito il villaggio di Przewodow, in Polonia

Missili in Polonia, il figlio di Trump: «Erano ucraini, stop aiuti militari a Kiev»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Novembre 2022, 18:19 - Ultimo aggiornamento: 20:29

"Stop agli aiuti militari a Kiev". Il tweet di Donald Trump Jr figlio dell'ex presidente degli Stati Uniti fa discutere all'indomani dai missili che hanno colpito il villaggio di Przewodow, in Polonia. Da tempo critico con il sostegno militare garantito a Zelensky da parte di Biden, il figlio maggiore di Donald Trump non ha perso occasione per ribadire le proprie posizioni dopo l'ultimo incidente avvenuto ieri in territorio polacco.

Il Tweet del figlio di Trump: «Stop aiuti a Kiev» 

«Dal momento che è stato un missile ucraino a colpire il nostro alleato della NATO, la Polonia, possiamo almeno smettere di spendere miliardi per armarli?» ha chiesto Trump Jr. Non è solo in occidente: anche il politico francese Florian Filippo, commentando l'incidente in Polonia, aveva chiesto che le armi occidentali fossero ritirate da Kiev.

Donald Trump Jr. è un uomo d'affari americano e figlio maggiore dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. È il fratello maggiore di Ivanka e di Eric e fratellastro (da parte di padre) di Tiffany Trump (figlia di Donald e Marla Maples) e di Barron William Trump (figlio di Donald e Melania Knauss). Si è diplomato nel 1996 alla The Hill School a Pottstown in Pennsylvania, per poi laurearsi all'Università della Pennsylvania in Finanza e Marketing. È vicepresidente alla Trump Organization, l'azienda di famiglia, insieme con la sorella Ivanka Trump ed al fratello Eric Trump, ed è stato uno dei giudici del reality show The Apprentice. Insieme con la moglie, è uno degli ambasciatori di Operation Smile.

 

L'incidente dei missili 

In un primo momento si era pensato che i missili caduti in territorio polacco (che hanno causato due vittime) fossero russi. Successivamente secondo fonti della CNN è emerso che il missile che ieri ha ucciso due persone in Polonia era partito dall'Ucraina, anche se era di fabbricazione russa.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA