Statuetta della Madonna piange lacrime di sangue, migliaia di pellegrini accorrono

Venerdì 30 Novembre 2018
2
Statuetta della Madonna piange lacrime di sangue, migliaia di pellegrini accorrono
Una Madonna che piange lacrime di sangue. Non è certamente la prima volta che una notizia del genere rimbalza da qualche parte nel mondo, ma ogni volta che succede non manca di far discutere. Stavolta è accaduto a San Josè de Metàn, una città dell'Argentina nord-occidentale, nella casa della famiglia Frias, dove una comune statuetta della Madonna della "Rosa Mistica" ha versato lacrime di sangue ben 38 volte, secondo i proprietari del prodigioso oggetto di culto. Rosana Mendoza Frias ha raccontato ai media locali che 8 anni fa, dopo un aborto spontaneo, la statuetta è stata portata a casa sua e che nell'aprile 2017 questa ha "pianto" per la prima volta.



La donna postò su internet una foto del miracoloso evento, che nel giro di 10 ore attirò più di 7mila persone, fra fedeli e curiosi, all'esterno della sua abitazione. Da allora i pellegrini hanno cominciato a visitare regolarmente casa Frias, dove la statuetta è esposta in una teca di cristallo. Il prodigio è stato recentemente ripreso in un video e diffuso su internet, attirando su di sé l'attenzione dei media argentini. Rosana ha spiegato che la statua ha versato lacrime per la prima volta mentre stava pregando per la salute di sua madre e che avrebbe compiuto diversi miracoli: una donna avrebbe visto sparire improvvisamente un massa tumorale di 7 centimetri dopo aver visitato la Madonna. Naturalmente si tratta soltanto di semplici testimonianze, non verificate da fonti "scientifiche", ma certe immagini non possono che generare curiosità e attirare l'attenzione di fedeli e semplici curiosi. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma