Love Island, dopo due concorrenti si uccide anche la conduttrice

Sabato 15 Febbraio 2020
1
​Love Island, dopo due concorrenti si uccide anche la conduttrice

Era tra le conduttrici televisive più note nel Regno Unito. Il suo corpo senza vita è stato trovato nell'appartamento di Londra in cui viveva. Si chiamava Caroline Flack, aveva 40 anni ed era famosa per aver condotto programmi come X Factor e Love Island. «Possiamo confermare che la nostra Caroline è deceduta oggi, il 15 febbraio», ha comunicato la famiglia, e l'avvocato ha dichiarato alla Bbc che la donna si sarebbe tolta la vita.

La Flack sarebbe dovuta presto comparire in tribunale per affrontare un delicato e imbarazzante processo: era accusata di aver aggredito il dicembre scorso il suo fidanzato, l'ex tennista Lewis Burton. L'uomo, colpito alla testa con una lampada, aveva riportato una ferita profonda e lei era stata arrestata. In seguito allo scandalo, la Flack aveva dovuto lasciare ad una collega la conduzione del popolare Love Island, show già colpito da due lutti: il suicidio di Mike Thalassitis e di Sophie Graydon, entrambi concorrenti dello show televisivo.

LEGGI ANCHE --> Simona suicida come la sorella: marito indagato per maltrattamenti
 

Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio, 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi