Libia, pioggia di missili sulle periferie di Tripoli: quattro morti e un ferito grave

Mercoledì 17 Aprile 2019
Libia, pioggia di missili sulle periferie di Tripoli: morti e feriti

Libia, missili di Haftar sulle periferie di Tripoli: morti e feriti. Una pioggia di missili Grad lanciati dalle milizie di Khalifa Haftar ha colpito le periferie di Tripoli: almeno cinque hanno colpito l'area di Abu Slim, a ridosso del centro della capitale, non lontano dall'ospedale di zona causando almeno un morto e cinque feriti. È di almeno quattro morti e un ferito grave il bilancio del bombardamento di missili Grad su Abu Slim, il quartiere a ridosso del centro di Tripoli, da parte delle milizie di Khalifa Haftar. Lo riferiscono all'ANSA fonti mediche dell'ospedale locale. Tra le vittime figura una intera famiglia composta da tre persone, mentre un giovane - che apparterrebbe allo stesso nucleo familiare - versa in gravi condizioni.

Libia, il governo Serraj avverte: rischio fuga di 400 militanti Isis

Migranti, Salvini: «In Libia non c'è guerra ma scontri». Scontro sulla direttiva, ira Difesa: «Superata linea rossa»
 


Le milizie di al Serraj puntano su bengasi. «L'ordine del comando centrale è di andare in ogni città della Libia che non è sotto controllo del governo di accordo nazionale»: lo ha detto il colonnello Mohammed Qannouno, portavoce della 'war room' delle forze governative libiche, rispondendo alla domanda se le forze fedeli al governo di Fayez al Sarraj si spingeranno fino a Bengasi. «Quando parlo di ogni città libica intendo anche la Cirenaica», ha sottolineato l'alto responsabile militare.

«Le nostre unità occupano adesso nuove posizioni nel perimetro della capitale Tripoli e avanzano verso altre posizioni»: lo ha detto il portavoce delle forze di Khalifa Haftar, generale Ahmed al-Mismari, citato dal quotidiano Al Wasat. «Agiamo solo contro il terrorismo e l'estremismo, e comprendiamo l'ampiezza del complotto contro il Paese», ha aggiunto.

Ultimo aggiornamento: 07:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quelli che vogliono tutelare i piloni della Tangenziale

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma