GIUSEPPE CONTE

Libia, Nato pronta
a sostenere
l’embargo delle armi

Martedì 21 Gennaio 2020
ROMA «Nel Mediterraneo c'è la Nato che dà sostegno sulla missione Sophia e noi possiamo fare di più se l'Ue chiede un maggiore aiuto possiamo ad esempio applicare l'embargo sulle armi in Libia». Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg alla commissione Affari esteri del Parlamento europeo. «Credo sia molto importante sottolineare la cooperazione fra l'Ue e la Nato - ha precisato -, c'è una stretta cooperazione» anche se «siamo due organizzazioni diverse».
Stoltenberg ha poi chiesto che «le nostre differenze vadano rispettate, ma è importante essere coesi per lavorare e cooperare insieme». Nel «corso degli ultimi anni siamo riusciti a rafforzare la cooperazione fra Ue e Nato a dei livelli senza precedenti» e adesso «facciamo di più rispetto al passato, ad esempio sugli aspetti cibernetici o le minacce ibride», ha precisato. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma