Omicidio Khashoggi, esperti Onu aprono un'inchiesta internazionale

Omicidio Khashoggi, esperti Onu aprono un'inchiesta internazionale
1 Minuto di Lettura

Il relatore speciale dell'Onu sulle esecuzioni extragiudiziali, sommarie o arbitrarie si recherà in Turchia la prossima settimana per iniziare una «inchiesta internazionale indipendente» sull'assassinio del giornalista saudita dissidente Jamal Khashoggi, brutalmente ucciso lo scorso ottobre. Lo si apprende al Palazzo di Vetro. Agnes Callamard ha fatto sapere che sarà in Turchia dal 28 gennaio al 3 febbraio.

La richiesta di un'inchiesta internazionale sarà ufficializzata da Ankara, a più di tre mesi e mezzo dall'efferato omicidio compiuto nel consolato saudita di Istanbul, alla relatrice speciale dell'Onu Agnes Callamard. Lo ha confermato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in un'intervista alla tv filo-governativa A Haber, ribadendo inoltre l'accusa secondo cui molti Paesi cercherebbero di «cancellare» dall'agenda l'assassino del reporter per proteggere Riad.

Giovedì 24 Gennaio 2019, 18:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA