MEGHAN MARKLE

Kate contro Meghan, Harry lascia la fondazione di William

Venerdì 21 Giugno 2019 di Cristina Marconi

I due principi sono sempre più distanti. William e Harry, uno futuro re e l'altro sesto in linea di successione al trono, non condivideranno più quella Royal Foundation creata dieci anni fa e al centro delle loro importanti attività caritatevoli. Harry, insieme alla moglie Meghan, ha deciso di uscire dall'organizzazione, che resterà nelle mani di William e Kate. Le motivazioni razionali, volendo, ci sarebbero: Harry e Meghan, che hanno meno vincoli istituzionali, probabilmente vorranno fare qualcosa negli Stati Uniti o in Africa, i fab four come li aveva soprannominati la stampa ai tempi del loro (breve) idillio a quattro non possono durare con delle prospettive esistenziali così diverse.

Kate Middleton incanta al Royal Ascot 2019: pizzo celeste e trasparenze

Royal Family, così Filippo bocciò Meghan Markle: «Le attrici si frequentano, non si sposano»

Eppure prevale la voce insistente secondo cui tra i Cambridges e i Sussexes, e soprattutto tra le due signore, non corra ormai più buon sangue. «Temperamenti diversi» è l'espressione che più spesso viene usata per ridimensionare i pettegolezzi, che parlano di una Kate ridotta in lacrime prima del matrimonio del cognato e di una freddezza tale che Meghan e Harry hanno deciso di lasciare il centralissimo Kensington Palace per andarsi a rifugiare nella remota Frogmore House. Dopo le immagini sorridenti delle due coppie al Royal Foundation Forum del 2018, tutto è precipitato anche se, garantisce la nota ufficiale, i quattro continueranno a lavorare insieme su alcuni progetti.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 08:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma