Irlanda, bimbo di sei anni sparisce da casa: trovato annegato in un fiume

Martedì 31 Marzo 2020 di Federica Macagnone

Un tragico incidente. Con queste parole la polizia irlandese ha descritto la morte di un bimbo di sei anni scomparso domenica dalla sua casa di Ballina, in Irlanda, e ritrovato annegato in un affluente del fiume Moy.

Matera, morto Diego il bimbo di 3 anni. I carabinieri: «Nessun segno di violenza, annegato in un metro e mezzo d'acqua»

Diego muore a tre anni, la giornalista Rai si commuove in diretta
 
Il piccolo era sparito intorno alle 13 e la famiglia aveva immediatamente avvisato la polizia. La comunità si è mobilitata per trovare il piccolo, che è stato localizzato poco dopo in acqua. I soccorritori lo hanno riportato a riva e un'ambulanza lo ha trasportato all'ospedale universitario di Mayo, dove i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.
 
Il sovrintendente Joe Doherty, capo del Ballina Garda District, ha descritto l'accaduto come un «tragico incidente». Ha espresso le sue condoglianze alla famiglia, ringraziando i membri della comunità e i servizi di emergenza che hanno rinvenuto il corpo del piccolo, sul quale nei prossimi giorni sarà effettuata un’autopsia.
 
Mark Duffy, un consigliere comunale di Mayo, ha detto che la comunità di Ballina è sotto choc: «Questa è una tragedia. È un momento difficile per la comunità e non ci sono parole. Le persone sono scosse. Questa non è una notizia che una famiglia vorrebbe sentire. I nostri pensieri vanno ai genitori del piccolo». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA