Irina Gladkaya, la bellissima campionessa di braccio di ferro che batte anche gli uomini: «Sì, è uno sport per donne»

Irina Gladkaya, la campionessa di braccio di ferro che batte anche gli uomini: «Sì, è uno sport per donne»
3 Minuti di Lettura
Martedì 13 Luglio 2021, 20:11

Che non esistano più sport più adatti agli uomini o alle donne, non serviva questa storia per scoprirlo. Ma comunque quella di Irina Gladkaya, tredici volte campionessa del mondo di braccio di ferro, stupisce eccome: è una ragazza nata in Russia che non solo ha la meglio sulle donne, ma anche sugli uomini. A testimoniarlo un video che in poche ore è diventato virale negli Stati Uniti: Irina sulla spiaggia di Miami che viene sfidata da una serie di concorrenti maschi, convinti di vincere. Il risultato? Una brutta figura per tutti. Nessuno è in grado di batterla.

Tra lo stupore e l'ammirazione, a rendere ancora più speciale i suoi risultati è la sua bellezza da top-model. Un altro triste tabù (quello della donna forte, ma brutta e mascolina) che cade. Alleluia. 

La storia di Irina 

In alcune interviste Irina ha ricordato che è sempre stata una bambina particolarmente energica. I genitori l'hanno spinta verso lo sport e lei ha iniziato a praticare l'atletica leggera. Poi è sbocciato l'amore con la disciplina del braccio di ferro: dopo un mese di allenamento, ha vinto il campionato di Mosca. Dopo altri due mesi, quello russo. In cinque mesi è arrivata al Mondiale e ha vinto di nuovo. E sul fatto che fosse anche uno sport adatto alle donne, non ha mai avuto dubbi.  

Ora Irina Gladkaya è tredici volte campionessa mondiale ed europea, vincitrice dell'Arnold Classic Brasile 2016. Dal 2007, poi, è impegnata nel coaching, specializzata in esercizi di perdita di peso e allenamento della forza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA