Iraq, razzi contro l'aeroporto di Baghdad: quattro morti nell'attacco

Venerdì 3 Gennaio 2020
Iraq, razzi contro l'aeroporto Baghdad: quattro morti nell'attacco

Un civile è morto nell'attacco contro l'aeroporto internazionale di Baghdad in Iraq. Lo riferisce Al Arabiya, spiegando che l'auto della vittima aveva preso fuoco dopo essere stata colpita da un razzo. L'attacco all'aeroporto di Baghdad avrebbe causato almeno quattro morti. Lo riportano i media americani citando alcune fonti.

L'attacco all'aeroporto di Baghdad segue le tensioni degli ultimi giorni, con ore e ore di guerriglia con diversi tentativi di penetrare il compound che ospita la sede diplomatica Usa nella capitale irachena, la cui torretta all'ingresso principale è stata data alle fiamme. Un attacco quello all'ambasciata americana a cui Donald Trump e il segretario alla Difesa Mark Esper hanno risposto con parole dure. «Se accadrà se ne pentiranno, noi siamo pronti a difenderci e a impedire ulteriori azioni da parte di questi gruppi guidati dall'Iran» ha detto Esper.

LEGGI ANCHE --> Iraq, lacrimogeni sui manifestanti davanti all'ambasciata americana: feriti

Circa 12 soldati iracheni sono rimasti feriti nell'attacco con i razzi che ha colpito il perimetro dell'aeroporto internazionale di Baghdad. Lo riferisce Al Hadath, emittente della rete di Al Arabiya, aggiungendo che lo scalo è chiuso e il traffico aereo è stato interrotto. Almeno tre dei razzi che hanno colpito l'aeroporto di Baghdad erano del tipo Katyusha. Lo riportano i media americani citando fonti irachene. I razzi hanno colpito l'area cargo e hanno mandato a fuoco due veicoli.
 

Ultimo aggiornamento: 03:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma