Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Interrail, si riparte: 70.000 biglietti gratis dall'Ue per viaggiare gratis (ma c'è un quiz da superare)

Tutto quello che c'è da sapere sul progetto UE. In palio 70mila biglietti gratuiti

Interrail, si riparte: 70.000 biglietti gratis dall'Ue per viaggiare gratis (ma c'è un quiz da superare)
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Febbraio 2022, 11:20 - Ultimo aggiornamento: 16:53

Il Covid fa meno paura e il turismo è pronto a ripartire. Il progetto interrail, uno dei must di tanti i giovani per decenni, può riprendere dopo le restrizioni dovute alla pandemia. Presto saranno disponibili i biglietti gratuiti dell’Interrail del programma "Discover EU", lanciato dall’Unione Europea nel 2018.

Il progetto si rivolge a tutti i ragazzi europei che hanno compiuto 18 anni, con l’obiettivo di promuovere la conoscenza dell’Europa e promuovere l’inclusività tra cittadini europei. Discover EU non si limita ai Paesi dell’Unione Europea ma è aperto anche agli Stati vicini che vogliono aderire. Quest’anno il progetto è esteso anche ai ragazzi di sei Paesi non UE: Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Serbia, Macedonia del Nord e Turchia.

Green pass, l'Italia apre ai turisti extra Ue: basterà il certificato base. Ecco tutte le nuove regole

Covid, le nuove raccomandazioni del Consiglio Ue sui viaggi: via le restrizioni per tutti i vaccinati

Come iscriversi al progetto Interrail

A marzo riaprirà il nuovo bando del progetto Discover EU per l’assegnazione di biglietti gratuiti del treno per un Interrail alla scoperta dell’Europa. Il progetto è rivolto a tutti i ragazzi cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea, e altri Paesi aderenti, che hanno compiuto 18 anni nel biennio 2020-2021.

I biglietti messi in palio passano da 60mila a 70mila. Un aumento necessario per via dell’ingresso dei ragazzi di altri Paesi, comunque un ulteriore balzo rispetto ai 30mila biglietti offerti quando è partito il progetto. Ogni Paese riceverà un numero di pass gratuiti in proporzione alla popolazione.

Come partecipare

I ragazzi che si candidano al progetto Discover EU dovranno indicare se viaggiano da soli o in gruppo (composto massimo da 4 persone), nel primo caso dovranno partecipare al quiz di cultura generale sull’Unione Europea, composto da 5 domande. Dovranno segnalare il loro itinerario di viaggio, che oltre al Paese di residenza dovrà includere almeno un altro Paese della UE. I ragazzi che saranno selezionati per i biglietti del treno gratuiti potranno viaggiare per un periodo compreso fra almeno un giorno e un massimo di 30 giorni, tra il 1º marzo 2022 e il 28 febbraio 2023

Pandemia, la scommessa di Londra. «Niente più quarantena per chi ha preso il Covid, conviviamo con il virus»

© RIPRODUZIONE RISERVATA