India, via le sirene assordanti delle ambulanze: al loro posto musiche tradizionali di flauti

India, via le sirene assordanti delle ambulanze: al loro posto musiche tradizionali di flauti
di Giampiero Valenza
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Settembre 2021, 15:20 - Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 11:30

Nelle città indiane potrebbero presto sparire le sirene delle ambulanze. Al loro posto ci saranno musiche di flauto e degli strumenti più tipici del Paese, come la tabla. È questa l’idea che ha annunciato il ministro dei Trasporti, Nitin Gadkari, durante una sua visita a Dausa, nel Rajastan.

Il suo obiettivo è quello di ridurre l’inquinamento acustico nelle aree urbanizzate. Secondo quanto si legge sul quotidiano on line Mumbai Live, a breve sarà disposto l’addio delle classiche sirene per lasciare spazio all'opera composta da un musicista tedesco.

Parigi, limite di velocità a 30 km/h. Ira automobilisti: «I pedoni vanno più veloci di noi»

Il suono delle sirene ha caratterizzato la vita delle città indiane per tutto il periodo dell’emergenza della pandemia da Covid-19. Ad oggi, infatti, ci sono stati 33,7 milioni di casi e 447.000 morti: è il secondo Paese al mondo per numero di contagi dopo gli Stati Uniti d'America.

Il ministro dei Trasporti vorrebbe dare con questo segnale una svolta alla qualità della vita. Ma oltre a puntare alla riduzione dei rumori scommette su città più green e sulla piantumazione di nuovi alberi ai lati di una nuova superstrada, la Delhi-Mumbai, che secondo le intenzioni del Governo potrebbe aprire nuove opportunità di sviluppo.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA