Incidenti aerei: in meno di due anni tre schianti identici per la Pegasus Airlines

Incidenti aerei: in meno di due anni tre schianti identici per la Pegasus Airlines
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Febbraio 2020, 17:23 - Ultimo aggiornamento: 17:45

Il 7 gennaio di quest'anno un altro incidente a un aereo della Pegasus a Istanbul: l'aeroporto venne chiuso dopo l'uscita di pista di un aeromobile B737-800. A bordo 164 passeggeri che, insieme ai membri d'equipaggio, non riportarono conseguenze. Pegasus Airlines ha poi cancellato una serie di voli, alcuni dei quali operati con l'Italia.

Istanbul, aereo in atterraggio esce di pista, si spezza e si incendia: feriti, ma nessun morto

Due anni fa, nella notte del 14 gennaio 2018, sempre un aeromobile di Pegasus Airlines decollato da Ankara in fase di atterraggio a Trebisonda (Trabzon) fallì l'approccio alla pista dell'aeroporto rimanendo in bilico sul terrapieno a pochi metri dalle acque del Mar Rosso. Anche in quel caso non ci furono vittime né feriti. Fortunatissime le 168 persone a boprdo perché il terreno fangoso arpionò il carrello del velivolo rallentando fino a farlo fermare. 

Istanbul, aereo si schianta in atterraggio: i sopravvissuti escono dalla fusoliera spezzata in due
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA