Scontro tra elicottero e piccolo aereo a Maiorca, 7 morti tra cui due minori: il pilota era italiano

Domenica 25 Agosto 2019
Scontro tra elicottero e piccolo aereo a Maiorca: 5 morti tra cui un minore

Le autorità spagnole hanno riferito che almeno sette persone sono rimaste uccise nella collisione tra un elicottero e un piccolo aereo sull'isola di Maiorca. Tra i morti ci sarebbero tre minori. Il governo regionale delle Isole Baleari spagnole, che includono Maiorca, ha twittato che l'incidente è avvenuto alle 13.35. Le autorità hanno sottolineato che i servizi di emergenza sono nella zona dell'incidente. L'agenzia di stampa privata spagnola Europa Press ha riferito, citando funzionari locali, che l' aereo si è schiantato in un campo agricolo e che il pilota era italiano.

LEGGI ANCHE Fumo a bordo, aereo rientra a Malpensa subito dopo il decollo
 

 

Secondo quanto riportato da El Pais, l'italiano si trovava a bordo dell'elicottero, modello Bell 216 appartenente alla compagnia RotorFlug, che è decollato dall'aerodromo Son Bonet, nel comune di Marratx dell'isola, con un piano di volo sopra una tenuta privata a Inca, nel centro dell'isola. Secondo le autorità, al decollo l'italiano è partito da solo, per poi recuperare successivamente altre quattro persone, una famiglia composta da padre, madre e due figli minori, probabilmente di nazionalità tedesca. L'aereo era un ultraleggero della compagnia Aeroprakt. Secondo fonti del governo delle Baleari, l'aereo ha lasciato l'aeroporto di Binissalem con due spagnoli adulti e un piano di volo intorno all'area. Inizialmente, le autorità locali avevano riportato la morte di cinque persone, ma verso le cinque del pomeriggio le autorità hanno portato i morti a sette.
   

Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, istrice gigante a spasso su Lungotevere: la Capitale sempre più bestiale

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma