Guida ubriaco un carro armato russo in città: camionista arrestato, rischia 8 anni di carcere

Lunedì 17 Giugno 2019
1
Guida ubriaco un carro armato in città: camionista arrestato rischia 8 anni di carcere
Un uomo di 49 anni ubriaco ha guidato un carro armato "invadendo" la città di Pajęczno, nella Polonia centrale. Gli agenti della polizia del paesino non credevano ai loro occhi quando sono andati a verificare la segnalazione di un cittadino allarmato che aveva chiesto aiuto per un tank della seconda guerra mondiale a spasso del la città.

Gli agenti hanno trovato un T-44 parcheggiato in strada e un uomo in piedi accanto al mezzo militare. Si è scoperto che era un "passeggero" del veicolo corazzato. Presto, la polizia ha trovato anche il "conducente" un 49enne della zona completamente ubriaco.  Il carro armato doveva essere trasportato in un museo ma, un guasto all'rimorchio sul quale era stato caricato, ha costretto l'autista a una tappa forzata e il T-44 è rimasto fermo in strada. Ed è stato proprio l'autista del camion a salire sul mezzo corazzato per strascorrere un sabato sera "alternativo", ma non aveva fatto i conti con la polizia e ora rischia 2 anni di carcere per aver guidato ubriaco e altri 8 anni per aver guidato il carro armato, una condotta definita potenzialmente disastrosa. Con l'aiuto di un soldato in pensione, il carro è stato rimosso. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma