IL CONFLITTO

Attacco israeliano su base Hezbollah in Siria, sei morti. Xi: conferenza di pace ad ampia base sul Medio Oriente

Le ultime notizie sul conflitto in Medio Oriente

Attacco israeliano su base Hezbollah in Siria, sei morti. Xi: conferenza di pace ad ampia base sul Medio Oriente

Partito di Gantz presenta legge per sciogliere la Knesset

Il partito 'Unità Nazionale' del ministro Benny Gantz ha presentato una proposta di legge per sciogliere il Parlamento israeliano e indire elezioni anticipate entro il mese di ottobre, a un anno dalla strage del 7 ottobre, come riportano i media israeliani. A presentare il disegno di legge per sciogliere la 25esima Knesset è stata la deputata Pnina Tamno Sheta, presidente di 'Unità nazionale'. Il partito non ha la maggioranza per sciogliere la Knesset, poiché la coalizione Netanyahu ha i numeri per continuare con il suo governo. Tuttavia, scrive Haaretz, ciò indica la grande spaccatura nella coalizione.

Sisi: i palestinesi non siano costretti a lasciare Gaza

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi ha esortato la comunità internazionale a garantire che i palestinesi della Striscia di Gaza non siano costretti a lasciare i loro territori. «Chiedo alla comunità internazionale di fornire immediata assistenza umanitaria a lungo termine alla Striscia di Gaza e di porre fine all'assedio israeliano», ha detto Sisi al Forum di cooperazione Cina-Stati arabi in corso a Pechino.

Xi, conferenza di pace ad ampia base sul Medio Oriente

La Cina sostiene una conferenza di pace ad «ampia base» sul conflitto in Medio Oriente, dove la giustizia non può essere «assente per sempre».

Il presidente Xi Jinping, aprendo i lavori del Forum di cooperazione Cina-Stati arabi, ha detto di voler approfondire la cooperazione energetica. L'evento, in corso a Pechino, si propone di approfondire i legami tra il Dragone e la regione, puntando a parlare con una voce comune sul conflitto a Gaza. Nella capitale cinese ci sono diversi leader, tra cui il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi.

Attacco israeliano su base Hezbollah in Siria, sei morti

L'aeronautica israeliana ha lanciato un attacco missilistico contro una base militare della milizia sciita Hezbollah nella provincia siriana di Homs, uccidendo almeno sei combattenti. Lo riferisce la televisione Al Hadath con sede a Dubai. Gli aerei hanno lanciato missili contro l'insediamento di al-Furuklus, situato a circa 240 km dalla capitale Damasco. Un altro missile ha colpito una casa a Baniyas, uccidendo una ragazza è ferendo 12 persone. L'aeronautica israeliana ha colpito in ;;Siria almeno 32 volte quest'anno, uccidendo 13 civili e circa 40 tra soldati filogovernativi e miliziani sciiti.

Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie sul conflitto in Medio Oriente

© RIPRODUZIONE RISERVATA