Gran Bretagna, superata quota 200 mila casi. Johnson: «Pandemia non è finita ma niente lockdown»

I morti per Covid sono 48. In Francia quasi 300 mila casi

Gran Bretagna, superata quota 200 mila casi: è nuovo record di contagi
2 Minuti di Lettura
Martedì 4 Gennaio 2022, 17:35 - Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio, 12:47

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi Covid-19 registrati in Gran Bretagna sono 218.724. La variante Omicron, ormai dominate, continua a mietere record di casi giorno dopo giorno. Dall'inizio della pandemia è il numero più alto mai raggiunto nel Regno Unito. In testa in Europa resta la Francia, che ha quasi raggiunto i 300.000 casi giornalieri e sta già prevendendo la quarta dose del vaccino. Secondo quanto riportato dal bollettino ufficiale, i morti per Covid in Gran Bretagna oggi sono 48.

Johnson: niente lockdown

I 218.000 contagi Covid censiti oggi nel Regno Unito, anche se comprendono alcuni test relativi a giorni precedenti, dimostrano che la pandemia non è finita e che chi lo pensa «si sbaglia profondamente». Lo ha detto il premier Boris Johnson in un briefing, aggiungendo tuttavia che Omicron appare essere più leggera delle variante precedenti e che questo, unito ai vaccini, sta contenendo il numero dei casi gravi: con i ricoveri in significativo aumento negli ospedali, ma molto meno delle ondate precedenti in terapia intensiva. Di qui la decisione di non imporre altre restrizioni oltre quelle attuali e di «non richiudere il Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA